Central Park New York Casas Office

I 10 principali motivi per comprare un appartamento a New York

I love New York!

1 //Amo New York.

Per milioni di persone, New York City ha un’attrattiva che non è facile da spiegare. Giungla di cemento di cui sono fatti i sogni, più di 250.000 Newbees si trasferiscono qui ogni anno. Spesso iniziano a lavorare in un ristorante o un negozio per salire fino alla cima della scala del loro sogno americano. È per questo che la gente ama tanto New York: non perché qui tutto è possibile, ma perché crede che qui tutto sia possibile.

2 //Dati demografici

Quasi 1,7 milioni di persone vivono nella sola Manhattan, un’isola di appena 23 miglia quadrate. La cosa particolare di New York è che una gran parte di queste persone sono giovani professionisti con un elevato patrimonio netto e con un reddito medio di oltre $100.000. Detto così può sembrare tantissimo ma quando si paga una media di $3.500 per un appartamento diventa piuttosto relativo. La città attira solo persone con alto potenziale e di talento in quasi tutti i settori industriali.

3 //Cultura

New York si definisce con orgoglio la popolazione più diversificata del mondo. Qui, in pratica, vivono persone provenienti da tutto il mondo. Ciò si traduce in una diversità culturale unica che si riflette nella vasta gamma di attività e ristoranti. A New York puoi cenare in un ristorante diverso per il resto della tua vita! Broadway e il Lincoln Center offrono spettacoli di altissima qualità, concerti, balletti e opera per tutto l’anno.

I love New York!

4 //Turismo

La città di New York ha raggiunto il primato quando ha accolto 52 milioni di visitatori nel 2012 (un aumento del 2,1 per cento rispetto al 2011) e continua ad essere la prima città di destinazione degli Stati Uniti. Circa il 20% dei visitatori provenivano dall’estero. Gli hotel hanno visto percentuali di occupazione delle camere del 90% circa. L’impatto complessivo del turismo va oltre i 70 miliardi di dollari.

5 //Business

Il turismo è la quinta più grande industria a New York City. Nella top 5 ci sono anche i Servizi Legali, i Servizi Finanziari, i Media, la Pubblicità e la Moda. Degno di nota è il fatto che, grazie agli sforzi del sindaco Bloomberg, New York City ha ora l’Industria Tecnologica in più rapida ascesa degli Stati Uniti. Anche se il trading online ha trasformato Wall Street in un museo, New York è ancora la sede della maggior parte delle 100 aziende Fortune.

6 //Moda

L’industria della moda di New York impiega 173.000 persone, pari al 5,7% della forza lavoro della città. Sede di più di 75 importanti sfilate di moda, oltre a migliaia di saloni da esposizione, New York attira centinaia di migliaia di appassionati di moda ogni anno. Le scuole di moda più importanti della nazione si trovano qui, con in testa il Fashion Institute of Technology e la Parsons The New School for Design.

7 //Istruzione

Con oltre un centinaio di università rappresentate nella zona di New York, la Grande Mela è anche la patria di oltre un milione di studenti. Alcune delle migliori università si trovano proprio a Manhattan, come la Columbia (116th e Broadway, Upper West Side) e la New York University (Washington Square, Greenwich Village). Ma ci sono molte altre istituzioni pubbliche e private di alta qualità come la The New School. e la Cornell.

Climate New York

8 //Clima

New York è una città piena di sole. Il Central Park vede il sole 234 giorni l’anno, di cui la metà sono davvero meravigliosi. In inverno, puoi trascorrere un bianco Natale e andare a sciare ad appena 5 ore di macchina da qui. Le estati sono calde e umide, così molte persone fuggono verso la loro spiaggia di Hampton, a un paio di ore di distanza. I momenti più piacevoli per visitare New York sono la primavera e l’Estate di San Martino, cioè, da maggio a giugno e da settembre a ottobre.

9 //Ritorno sull’Investimento

Ci sono due tipi di rendimento che faranno rendere un appartamento. In primo luogo, se scegli di dare in affitto l’appartamento, esso produrrà reddito. Un tipico utile netto (al lordo degli oneri e delle imposte comuni) sarà compreso tra 2.50 e 3.00 dollari per ogni 1.000 dollari investiti, vale a dire un 3,0% - 3,6% di rendimento netto dei redditi. Oltre a questo, ci si può aspettare una sorta di rivalutazione della proprietà. Secondo una ricerca condotta da Douglas Elliman, nell’ultimo decennio c’è stata una rivalutazione annua del 2,5% circa (questi dati includono la crisi finanziaria 2008-2009!).

Douglas Elliman

Fonte: The Elliman Report: 3Q-2012. Per una più dettagliata analisi degli investimenti contattaci.

10 //Meno cara di Mosca

New York può sembrare costosa, ma non è la città più cara del mondo. In realtà, si colloca solo al #9 posto nel mondo nel caso dei beni immobili, dopo città come Tokyo (#8), Parigi (#4) e Monaco (#1).

Ora dimmi, chi non vuole vivere qui?

Ulteriori informazioni su ciò che serve per comprare un appartamento a New York.

Contatti